zuppa di ceci e cavolo nero 

zuppa di ceci e cavolo nero 

 

ingredienti:
(per 4 persone)

  • 150 gr ceci secchi
  • 7-8 foglie di cavolo nero
  • 150 gr riso basmati integrale
  • 1 cucchiaio di rosmarino essiccato
  • 1 cucchiaino curry
  • 1 ccucchiaino abbondante sale grosso
  • 40 gr vino bianco
  • olio extravergine di oliva
  • 1 lt / 1,2 lt di brodo vegetale (o acqua)

 

procedimento:

  1. Ammollate e cuocete i ceci. Il loro peso dopo cotti è abbondantemente il doppio.
  2. Mettete da parte un mestolo di ceci insieme al brodo di cottura, gli altri scolateli (tenete da parte il brodo!).
  3. Lavate le foglie di cavolo nero, eliminate la costa centrale – troppo dura per essere utilizzata – e spezzatele grossolanamente. Per togliere la costa afferratela con due mani: una mano terrà ferme le foglie, l’altra “sfilerà” fuori la parte centrale.
  4. Sminuzzate gli aghi di rosmarino essiccato: io uso un chopper/tagliatutto.
  5. In una pentola capiente versate un dito di acqua e portatelo al bollore.
  6. Aggiungete il cavolo nero, il rosmarino sminuzzato finemente, il curry e il sale. Lasciate cuocere 5 minuti incoperchiato a fuoco lento.
  7. Chi lo desidera può aggiungere cipolla e/o aglio e fare il soffritto prima di mettere il cavolo.
  8. Durante questi 5 minuti potete frullare la mestolata di ceci brodosi e tenerla ancora da parte.
  9. Ora versate il riso nella pentola e, come si fa per il risotto, amalgamatelo alla verdura lasciandolo tostare per qualche minuto e poi sfumatelo col vino.
  10. Aggiungete circa 1-1,2 litri di brodo/acqua e portate al bollore.
  11. Fate sobbollire la minestra per il tempo di cottura del riso (30-35 minuti).
  12. A metà cottura versate in pentola i ceci, sia quelli interi che quelli frullati. I ceci frullati, aggiunti alla minestra, rendono più denso il brodo.
  13. Se necessario aggiustate di sale
  14. A fuoco spento condite con un filo di olio extravergine di oliva e servite.

 

 

 

 

ricetta e immagini del Blog VEGALLEGRI

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *