Tag: pepe

LE RICETTE DELLA TRADIZIONE – APRILE – LE SEPPIE CON I PISELLI [ Le Secce co li Veselli ]

LE RICETTE DELLA TRADIZIONE – APRILE – LE SEPPIE CON I PISELLI [ Le Secce co li Veselli ]

Con il mese di Aprile, aggiungiamo all’interno della pagina Ricette, uno spazio dedicato alla cucina tradizionale, alle ricette dei piatti con i quali siamo cresciuti, alle pietanze condivise insieme ai nostri nonni, ai genitori e magari al vicino che si affacciava all’improvviso all’ora di pranzo! Testimone, la pietanza, di quella quotidianità ormai lontana ma mai perduta  sempre pronta a riaffiorare al primo boccone di “ ricordi

LE SEPPIE CON I PISELLI [ Le Secce co li Veselli ]

ingredienti

  • seppie
  • piselli
  • cipolla
  • aglio
  • passata di pomodoro
  • maggiorana
  • prezzemolo
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva
  • sale s.q.

 

Procedimento: preparare un soffritto con abbondante olio, cipolla, aglio in camicia, maggiorana e prezzemolo, unire le seppie dopo averle mondate, spellate e tagliate a strisce, togliere l’aglio e aggiungere i piselli, appena sgranati, sfumare con vino bianco. Aggiungere la passata di pomodoro portare ad ebollizione per poi abbassare la fiamma far cuocere per altri 15/20 minuti aggiungendo a piacere [in base a quanto si voglia la consistenza] acqua calda. Cuocere possibilmente in una teglia di coccio, tenendo alzato il coperchio ed a fuoco lento. Aggiustare di sale.

 

dsc05657 seppie

 

Piselli

Da utilizzare come condimento per una pasta corta  [formato pipa rigata o conchiglie sempre rigate] o da gustare con il pane fresco o appena tostato. Buon appetito!!!

 

 

CECI al ROSMARINO e AGLIO

CECI al ROSMARINO e AGLIO

ingredienti:

  • 500 gr ceci
  • 1 aglio
  • rosmarino
  • 1 alga kombu
  • sale marino integrale q.b.
  • olio di oliva extra vergine q.b.
  • pepe q.b.

 

preparazione: dopo averlo mondato mettere i ceci in un contenitore capiente con acqua, lasciare riposare per 10 minuti cambiare l’acqua, mettere li rosmarino e l’aglio sbucciato lasciarlo in ammollo per 24 ore.
Versare il contenuto in una pentola, avendo cura di togliere l’aglio e il rosmarino rimettendoceli [risposti in un filtro per spezie] e aggiungere l’alga kombu e salare. Portare ad ebollizione con fuoco sostenuto, schiumare poi abbassare la fiamma a minimo e far cuocere, aggiungendo di volta in volta acqua calda *.
Togliere l’alga kombu e servire con un filo d’olio e pepe **

* la quantità d’acqua è in base ai propri giusti ossia se si preferisce i ceci brodosi o asciutti, il giorno dopo il liquido risulterà gradevolmente vischioso.
** l’uso del pepe è in base alle abitudini, ne consigliamo comunque l’uso, anche se modesto.