Tag: parmigiano

RAVIOLONI CON RIPIENO DI RICOTTA E LIMONE [SENZA GLUTINE]

RAVIOLONI CON RIPIENO DI RICOTTA E LIMONE [SENZA GLUTINE]

Ingredienti per la pasta:

  • 250/260 gr di farina senza glutine per pasta e pane o “universale”

Ingredienti per il ripieno:

  • 250 gr di ricotta,
  • 50 gr di parmigiano reggiano gattugiato; la buccia di un limone grattugiato, sale, pepe. Per il pepe suggerisco quello rosa o i grani misti, entrambi profumati.
  • Un uovo per chiudere la pasta

 

Preparazione:

 

Mettere in una terrina la farina con le uova e impastare finchè l’impasto risulti liscio ed elastico. Se troppo duro si aggiungono un cucchiaino o due di acqua. Far riposare coprendo con uno strofinaccio.

 

Preparazione dell’impasto: mescolare bene la ricotta, il parmigiano, la buccia di limone, una spolverata di pepe e un pizzico di sale. Lasciare riposare.

 

Tirare la sfoglia, non troppo sottile e utilizzare lo stampo per ravioli o una rondella per realizzare i rettangoli o i quadrati di pasta su cui mettere l’impasto. Spennellare i bordi dei ravioli con l’uovo e chiuderli con un po’ di pressione.

ricetta e immagini di Annalinda Pasquali

 

 

CRACKERS DI MIGLIO E SESAMO [senza glutine]

CRACKERS DI MIGLIO E SESAMO [senza glutine]

“I crackers di miglio sono uno snack gustoso e accompagnano delicatamente le vellutate. Possono essere usati anche per un aperitivo o come antipasto insieme a salumi e formaggi.
Di solito non peso le dosi per prepararli, perché oltre a farli appositamente per accompagnare un pasto o un aperitivo, riciclo il miglio che avanza dalla minestra.

Annalinda Pasquali

 

ingredienti:
le indicazioni di massima, per 20 o 25 crackers, a seconda delle dimensioni che sceglierete, possono essere queste

  • 200 gr di miglio cotto
  • 2 cucchiai abbondanti di semi di sesamo
  • un pizzico di sale
  • 3 o più cucchiai di parmigiano grattugiato

 

procedimento:

Il miglio deve essere ben scolato. Io lo lascio in un grande colino per qualche ora, in modo da fargli perdere tutta l’acqua.
Metto tutti gli ingredienti in una ciotola e li amalgamo. Dopo averli ben mescolati rovescio l’impasto su un foglio di carta da forno leggermente unto, lo copro con un altro foglio altrettanto unto e lo stendo con un mattarello fino allo spessore di 5 millimetri.
Con un coppapasta o un bicchiere intaglio il composto e inforno. oppure, posso cuocere il composto in padella. In questo caso prelevo direttamente dall’impasto una cucchiaiata che schiaccio nella padella, conferendole la forma circolare.

Al forno cuoce in 20/25 minuti alla temperatura di 180 gradi, avendo l’accortezza di girarle dopo 10/15 minuti per farle asciugare bene da entrambi i lati. In padella la cottura impiega meno tempo, ma il procedimento è più lungo.

Un’altra versione dei crackers di miglio e sesamo è senza parmigiano ma con un uovo.

ricetta e foto di Annalinda Pasquali