PANE SENZA LIEVITO

PANE SENZA LIEVITO

“Leggendo una rivista di alimentazione naturale ho trovato la ricetta del Flat Bread, un pane senza lievito da cuocere in padella con un ingrediente a sorpresa – lo yogurt – che lo rende più morbido rispetto alla piadina. È buonissimo! Provate anche voi, il risultato vi stupirà!”

Monica

 

INGREDIENTI. Dose per 4 pani piatti

100 g farina integrale (io di farro, o comunque di grano antico)
100 g yogurt di soia o di mandorla al naturale
1 cucchiaino bicarbonato di sodio
1 cucchiaino sale fino

PROCEDIMENTO:

Mettete gli ingredienti secchi (farina, bicarbonato e sale) in una ciotola e mescolateli.
Aggiungete lo yogurt, mi raccomando senza zucchero, e impastate. All’inizio uso un attrezzo (cucchiaio, frusta da cucina, ecc…) e poi impasto con le mani.


Otterrete un panetto leggermente appiccicoso. Dividetelo in 4 pezzi più o meno uguali.
Infarinate il piano di lavoro e il matterello, poi stendete ogni porzione in modo da ricavare una “piadina” non troppo sottile.


Potete passare subito alla cottura.
Riscaldate una padella, poi cuocete ogni pane da entrambi i lati facendo attenzione a non bruciarlo.
Servitelo come più preferite, in accompagnamento a verdure cotte o legumi per fare una sorta di pita o anche solo al posto del pane. Buon appetito!

ricetta e immagini del blog VEGALLEGRI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *