FUNGHI PLEUROTUS ALLA PIASTRA

FUNGHI PLEUROTUS ALLA PIASTRA

“Venerdì è arrivato ed è alle porte un altro weekend. Il tempo finalmente sembra darci un po’ di tregua e le temperature fanno venire voglia di stare all’aperto.
Voglio perciò lasciarvi questa ricetta, un contorno saporito e leggero, da preparare per essere gustato caldo o a temperatura ambiente,  ideale anche per farcire un panino in occasione di una gita o pic-nic nella natura!
La cottura alla piastra lascia i funghi belli sodi e la marinatura li rende veramente gustosi e saporiti. Ecco la ricetta.”

Francesca Magnoli

 

 

INGREDIENTI per la marinatura:

  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo fresco tritato – due manciate
  • Salsa di soia – un paio di cucchiai

 

  • Succo di mezzo limone
  • Pepe q.b.
  • Peperoncino q.b
  • Aglio in polvere q.b.
  • Funghi Pleurotus

 

CUCINIAMO:
Iniziate preparando la marinatura, mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti e aggiustando di pepe, peperoncino e aglio in base al vostro gusto. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela a temperatura ambiente.

Pulite i funghi e dividete con cura ogni cappello dall’altro, aiutandovi con un coltello se necessario.

Mettete a scaldare sul fuoco la piastra e, quando sarà alla giusta temperatura, fatevi grigliare i funghi da entrambi i lati. Quando saranno pronti, adagiateli su un piatto da portata e insaporiteli quindi con la marinatura, dopodiché ritirateli in frigorifero per almeno mezz’ora, per far sì che prendano bene il sapore.

Prima di servire, tirateli fuori dal frigorifero fino che non saranno a temperatura ambiente.

Allora potrete gustarli come più vi piace…buon appetito!

ricetta e immagini del blog POMODORO & BASILICO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *