Categoria: Salse

SALSA GUSTOSA

SALSA GUSTOSA

“una salsa dal gusto “formaggioso” e dal bellissimo colore arancione chiaro”
Ingredienti:
  • 1 grossa patata
  • 1 grossa carota
  • 80 ml (= 70 g) olio extravergine d’oliva
  • 80 ml acqua
  • 2 cucchiai di succo limone
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere (facoltativo)
  • 2 cucchiai di lievito alimentare secco
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di pepe

Procedimento:

Per realizzare questa salsa gustosa dal sentore “formaggio”, servono degli ingredienti cha mai vi immaginereste: patata e carota!

Cuocete la patata e la carota col metodo preferito; in ogni caso dovranno essere ben cotte e ci vorranno mediamente 20 minuti.

Unite in una caraffa tutti gli ingredienti, tranne l’olio;inoltre, per il momento, usate solo metà dose di acqua: il resto deciderete se aggiungerla alla fine o no.

Frullate aggiungendo l’olio poco alla volta. Quando avrete ottenuto una salsa liscia, decidetene la consistenza aggiungendo o meno il resto dell’acqua. Io ne ho messa in totale circa 50 g.

Premesso che il gusto “formaggioso” viene dato dal lievito secco alimentare, voi potete decidere di ometterlo.
Inoltre io, per ovvi motivi che ben conoscete (allergia), non ho messo l’aglio. È venuta lo stesso molto buona.
Buon appetito!

Note:
⭐️…..Questa salsa gustosa può essere messa in tavola accompagnata da verdure a bastoncini, tarallini, nachos e altro.
⭐️…..Oppure si usa come l’hummus: spalmato su tramezzini, piadine, panini imbottiti, sformati.
⭐️…..Infine, resa un po’ più liquida con l’aggiunta di altra acqua, si può usare per condire una pasta.

ricetta e immagini del Blog VEGALLEGRI

 

POMODORI A PEZZETTONI [Gloria Tomassini]

POMODORI A PEZZETTONI [Gloria Tomassini]

Usare pomodori bei maturi …. Spellare e togliere i semi, cercando di fare andare via l’acqua….tagliare a pezzetti e mettere in uno scolapasta per fare uscire altra acqua.
Riempire i barattoli e far bollire circa un’ora togliere dalla pentola solo quando saranno freddi.

ricetta e foto di Gloria Tomassini

 

Salsa di Peperoni Capperi e Pinoli

Salsa di Peperoni Capperi e Pinoli

“La salsa di peperoni può essere usata per condire i vostri primi piatti, da spalmare su una fetta di pane per delle bruschette, oppure come crema di base per accompagnare e insaporire pesci lessi, polpettoni o uova. Il sapore è delicato e la sua consistenza vellutata. Questo è il momento giusto per realizzarla, perché periodo di stagione per i peperoni. Ricchi di Vitamina C e Betacarotene, sono un prodotto dalle mille caratteristiche salutari.”

Tiziana Famoso

Ingredienti per 6 persone:

  • 600 gr di Peperoni Rossi
  • 20 gr di Capperi Soto Sale
  • 30 gr di Pinoli
  • 1 Spicchio di Aglio
  • 15 gr di Olio e.v.o.
  • 3 rametti di Prezzemolo
  • Sale quanto basta

 

Procedimento:

  1. Lavate e asciugate i peperoni, disponeteli su una placca rivestita di carta forno e infornate in forno preriscaldato a 200°C. Cuocete, girandoli spesso, fino a quando la parte esterna non si sarà ben abbrustolita su tutti i lati. Sfornate e trasferite in un recipiente coperto con pellicola; questa operazione vi permetterà di spellare i peperoni in modo facile e veloce. Lasciate riposare 15 minuti e poi procedete nel togliere la pelle, il picciolo, i semi e i filamenti bianchi all’interno.
  2. Nel frattempo sciacquate i capperi sotto acqua corrente, tostate i pinoli in una padella su fuoco medio e tritate finemente il prezzemolo.
  3. In un recipiente da mixer unite i peperoni puliti, i capperi sciacquati, i pinoli tostati, il prezzemolo e l’aglio. Condite di Olio e sale e con il frullatore ad immersione riducete fino ad ottenere una crema liscia e vellutata.

ricetta e foto di ricetta e foto Tiziana Famoso curatrice del blog LIMONE e LIQUIRIZIA 

 

PESTO ROSSO

PESTO ROSSO

“Finalmente è arrivata l’estate e anche le temperature sembrano essersi assestate. Sole, caldo e poca voglia di mettersi a cucinare? Non vi preoccupate, vi do io una mano: con questo saporito e semplicissimo pesto rosso farete un figurone, ottimo da usare per condire la pasta ma sfizioso anche spalmato sopra a qualche fetta di pane! Ovviamente è completamente raw ed è veramente velocissimo da preparare! Che ne dite di farlo per pranzo? Ecco la ricetta.”

Francesca Magnoli

 

INGREDIENTI:

  • 100 gr mandorle pelate
  • 6 pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaino di Capperi sotto sale
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • peperoncino q.b.
  • timo fresco, qualche fogliolina
  • Scorza di limone BIO – grattugiato direttamente sulla pasta

 

 

 

CUCINIAMO:

  1. Iniziate scolando molto bene i pomodori dall’olio, sciacquate i capperi dal sale, togliete il filamento centrale dagli spicchi d’aglio e lavate bene il timo.
  2. In un mixer mettete tutti gli ingredienti ad eccezione dell’olio, quindi frullate aggiungendo poco olio evo per amalgamare il tutto.
  3. Et voilà, il vostro pesto rosso è pronto: potete consumarlo subito oppure conservarlo in frigorifero. Se lo usate per condire la pasta, prima di servire aggiungete una bella grattugiata di scorza di limone BIO, darà al piatto quel tocco di sapore in più!

ricetta e immagini del blog POMODORO & BASILICO

Pesto di Zucchine Pistacchi Limone Menta e Pecorino

Pesto di Zucchine Pistacchi Limone Menta e Pecorino

“Quando una ricetta ha come ingrediente una verdura, cerco sempre di realizzarla nella loro stagione di maturazione. Ebbene, questo è il periodo delle zucchine e io cercavo un valido sostituto del classico pesto al basilico. Lo ho realizzato per condire un primo piatto, ma a mio parere, è una salsa abbastanza versatile, la trovo ottima per delle bruschette o per accompagnare alcuni tipi di pesce. Si mantiene tranquillamente in frigo per alcuni giorni, abbiate solo l’accortezza di trasferirlo in un vasetto chiuso e coperto di olio. La menta e il limone conferiscono quel tocco di freschezza in bocca che rimane anche dopo terminato il boccone. Vi assicuro che il vostro primo piatto sarà ottimo, e se di vostro gradimento abbinate della pasta dai formati piccoli.”

Tiziana Famoso

Ingredienti per circa 4 persone:
  • 230 g di Zucchine
  • 20 g di Pistacchi
  • 3 Foglioline di Menta
  • Scorza Grattugiata di 1/2 Limone non Trattato
  • 10 g di Pecorino Grattugiato Semi Stagionato
  • 30 g di Olio extravergine di oliva
  • Q.b. di Sale e Pepe

 

 

Procedimento:
  1. Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele nel senso della lunghezza in fette spesse circa 1/2 cm. Fate scaldare una griglia e disponete sopra le verdure, cuocetele per circa 5 minuti per lato.
  2. Trascorso il tempo, tagliatele a pezzettini e trasferitele in un bicchiere da mixer. Unite i pistacchi, le foglioline di menta, la scorza del limone, il pecorino e l’olio di oliva. Condite di sale e pepe e con un frullatore ad immersione riducete in un composto cremoso.
  3. Qualora dovesse risultare troppo denso aggiungete dell’altro olio o dell’acqua calda. Assaggiate e se ritenete opportuno aggiustate di sale e pepe.

ricetta e foto Tiziana Famoso curatrice del blog LIMONE e LIQUIRIZIA