Seguire un’alimentazione vegetale significa prestare particolare attenzione a consumare verdure e ortaggi di stagione, per approfittare al massimo delle loro proprietà e vitamine. Ecco perché vi voglio proporre questa torta salata con Catalogna che racchiude tutti i sapori della tarda primavera e in più aiuta ad eliminare le tossine ed è ricca di fibre. Un piatto unico facilissimo da preparare e molto nutriente, che vi permetterà di apprezzare questo ortaggio un po’ amarognolo in modo diverso dal solito. Ecco la ricetta.”

Francesca Magnoli

Ingredienti per il ripieno:

  • in cespo di Catalogna
  • un paperone corno rosso
  • un pomodoro maturo
  • un pezzo di porro
  • un piccolo barattolo di fagioli borlotti precotti
  • un pezzo di cipolla
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b
  • un rotolo di pasta sfoglia

Per la pastella:

  • 100 g di farina di ceci
  • 200 ml bevanda di soia
  • un pizzico di curcuma
  • un pizzico di bicarbonato
  • gli aghi tritati di un rametto di rosmarino
  • sale e pepe q.b.

 

cuciniamo

  1. Iniziate preparando la pastella. Mettente in una ciotola la farina di ceci, la curcuma, il bicarbonato, il sale e il pepe, e versate poco alla volta la bevanda di soia, mescolando bene. In ultimo aggiungete il rosmarino tritato.
    Preriscaldate il forno a 180° C.
  2. Lavate le verdure e tagliatele a pezzi. Affettate finemente la cipolla e scolate i fagioli dal loro liquido di cottura.
  3. In una padella fate scaldare l’olio evo e fatevi rosolare la cipolla. Aggiungete la catalogna, il peperone, il pomodoro e il porro e fate appassire. In ultimo versate anche i fagioli, salate e pepate e proseguite fino a che l’acqua rilasciata delle verdure sarà evaporata.
  4. Ricoprite una teglia con la carta forno e adagiatevi sopra la pasta sfoglia. Versatevi le verdure e ricopritele in modo uniforme con la pastella. Infornate per circa 30 minuti fino a che la superficie sarà bella dorata.

Servite ben calda e…buon appetito!

 

ricetta e immagini del blog POMODORO & BASILICO