matricaria-chamomilla-chamomile-flowers-1920x1200-wallpaper296870

Denominazione botanica: Matricaria chamomilla
Famigilia: compositae
Estrazione: corrente di vapore, si utilizzano i fiori.

La Camomilla é una pianta nota per il suo fiore simile ad una margherita, tappezza i nostri prati in primavera e estate. La si trova un pò ovunque e da sempre é utilizzata come rimedio naturale. Per questo motivo viene anche coltivata, l’Italia é il maggiore produttore di olio essenziale.
Il nome camomilla deriva dalla parola kamai melon che significa mela di terra, poichè il suo odore, sempre presente nei campi nei periodi estivi, assomiglia a quello delle mele.
La diffusione della camomilla è notevole, è presente in tutto il bacino mediterraneo, grazie anche al fatto che ne esistono molte specie. Le più note sono la Matricaria e la camomilla romana (anthenis nobilis).
L’olio essenziale di entrambe le specie viene estratto dal fiore per distillazione in corrente di vapore; la specie camomilla romana ha una resa maggiore della matricaria, infatti questa rende circa l’1% di olio essenziale contro i 0,25% circa della matricaria.
Entrambi gli oli ottenuti hanno costi altissimi, ma l’olio ottenuto dalla specie romana viene generalmente venduto ad un prezzo maggiore.
Durante la fase di estrazione dell’olio essenziale, in entrambe le specie si forma una sostanza nota con il nome di azulene. Questa sostanza ha dato nuovo interesse all’olio essenziale poichè interessante dal punto di vista farmaceutico.

Matricaria chamomilla

Indicazioni
L’utilizzo della camomilla viene indicato nei seguenti casi:
– coliche
– congiuntiviti
– digestioni difficili
– disturbi della menopausa
– insonnia

In cosmetica…
La camomilla o il suo olio essenziale viene spesso impiegata nei cosmetici per la sua capacità rinfrescante e purificante. Viene in particolare impiegata nelle creme cosmetiche finalizzate al trattamento di couperose e pelli sensibili e infiammate.

chamomile flowers in a bowl

Avvertenze
Come per tutti gli oli essenziali, l’utilizzo interno è sconsigliato, si consiglia di consultare il naturopata o un medico per l’utilizzo dell’essenza.

chamomile-flowers