La prima cosa di cui volevo parlare riguarda il come ho scoperto l’igienismo – chiamato anche Igiene Naturale o Natural Hygiene – e cos’è nello specifico?

Poco dopo la laurea – intorno agli anni 80 – facevo l’omeopata e naturopata, seguendo la medicina naturale di Costacurta.

In quel periodo, trovo un libro di Mosserì che parla di Igiene Naturale, inizio a leggerlo perché mi interessava ma poi leggo una frase che mi destabilizza:

Una paziente dice a Shelton: “Dottore mi aiuti, ho il cancro!” e lui gli risponde: “Signora, ringrazi il suo cancro perché grazie ad esso lei è ancora in vita.

 

Ho chiuso il libro e ho pensato: “questo non fa per me!

Era veramente troppo in quel momento. Poi dopo ho compreso che voleva dare una prospettiva diversa a quella che era la malattia.

Sempre negli anni 80 poi, leggo un testo dei coniugi Diamond sull’Igiene Naturale, in cui lui racconta la sua storia (non ricordo le parole esatte ma il senso era questo):

…volevo iscrivermi a medicina perché ho sempre sognato di essere un medico, leggendo il piano di studi universitario chiedo in segreteria: “Mi piace. Tutto molto interessante però manca la materia che per me è più importante: come recuperare la salute, come stare bene e essere in forma …

No, qui noi studiamo le malattie.

E gli rispondo: “Sì, va bene studiare le malattie però io vorrei studiare anche come si fa a stare bene.”

No, qui studiamo solo le malattie e come combatterle o al limite prevenirle.

Ma se io voglio diventare ricco, io non studio come muoiono i poveri e come si diventa poveri. Se voglio diventare ricco, studio i ricchi e come fanno a diventarlo. Combattere i poveri non mi farà diventare i poveri ricchi.

 

E allora già incominci a notare che c’è una concezione diversa rispetto a quello che noi chiamiamo malattia e quella che noi chiamiamo salute. Per l’Igienismo o Igiene Naturale, noi dobbiamo aiutare le persone a stare bene.

E come se volessi dire – “devo combattere le persone che non sono in forma.” – come? Con un programma per farle ritornare in forma, forti e sani (così non saranno più deboli e malati.)

Bisogna cambiare leggermente prospettiva!

L’autore: Dott. Giuseppe Cocca

 

Espero a livello europeo d’Igienismo. Ideatore della Nuova Igiene Naturale e dell’Eft Evolutivo. Esperto in alimentazione crudista vegana e digiunoterapia.

www.giuseppecocca.it

 

© 2014 Dott. Giuseppe Cocca ||  Marketing & Design by Cosimo Melle.